Shiroyama

1877, Giappone, la battaglia di Shiroyama segna la fine di un conflitto che porterà alla conclusione dell’era dei samurai e porta verso il Giappone come lo conosciamo.

La birra Shiroyama si ispira a questo conflitto, romanticamente, alla caparbietà dei Samurai che per tenere il punto hanno combattuto fino all’ultimo uomo, seguendo il Bushido, il loro modo di vivere.

Per questo motivo abbiamo deciso di cimentarci in uno stile così particolare che potesse onorare il passaggio dalla Vecchia Via alla Nuova.
Imperial American Red IPA, la mano americana che armò il Giappone dell’epoca ci ha portato a scegliere luppoli americani. Il comparto malti è composto in maniera tale da dare sensazioni che vanno dal torbato/bruciato al terroso per assaporare il campo di battaglia. Gli 8 gradi si perdono tra le pieghe di un corpo pieno ma non invadente.

Una birra calda, amara, con profumi che vanno dal fruttato al “non so ché” ed evolve mano mano che resta nel bicchiere.

Da bere con un po’ di tempo a disposizione per apprezzarne tutte le sfaccettature.

Immergetevi sul campo di battaglia e assaporatene le caratteristiche. Ne resterete stupiti

 

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.